fbpx


Portobello Group è una giovane realtà nata nel 2016, quotata su AIM Italia, che gestisce una catena retail e opera soprattutto nel baratto pubblicitario (barter).

Un modello di business studiato scientificamente per poter fornire ai clienti prodotti a prezzi più bassi ma con un’altissima marginalità per la società.

Diversi analisi ritengono che il servizio barter ha fatto sì che il Gruppo avesse un vantaggio competitivo anche in Borsa tale da essere considerato un titolo AIM con forte potenziale di crescita.

E i risultati sono sotto gli occhi di tutti: nel 2019 la performance del titolo è stato del 180,62% dopo l’ottimo debutto nel mercato AIM.

Ha raccolto in fase di collocamento 1,9 mln di € arrivando ad una capitalizzazione di 11,9 mln di €.

Bilancio 2017 da record

Ad un anno dalla fondazione, la società ha fatturato 10 mln di €, + 928,3%, e con un MOL già positivo di 509 mila € (+ 521%).

L’utile d’esercizio ha registrato numeri da record, crescendo del 540,3% rispetto all’anno precedente.

Già solo che nel primo anno di vita ha avuto numeri di bilancio da capogiro  e per questo Portobello  è  un titolo azionario  con un ottimo potenziale.

Un 2018 e 2019  di evoluzione

Nel corso del 2018 il Gruppo ha messo le basi per perseguire i propri obiettivi strategici.

Con l’ampliamento e lo sviluppo del barteraggio si punto all’incremento delle vendite pubblicitarie e ad allargare il proprio portafoglio clienti in ottica di diversificazione.

Da ben evidenziare la digitalizzazione dei contenuti dei propri periodici per offrire agli inserzionisti maggior visibilità e quindi naturalmente maggiori entrate per la società.

E i numeri di bilancio sono da capogiro, molto al di sopra delle aspettative degli analisti:
– Ricavi + 114,9%
– Ebitda + 534,6%
– Utile netto + 423,6%

Come investire su Portobello Group

Con i numeri di bilancio da capogiro sia nel 2017, 2018 e di quest’anno, si prevede un 2020 da record, considerando il modello di business innovativo.

Il prezzo (MIL:POR) attualmente è a quota 9,12€, in una tendenza ribassista giornaliera dove potrebbe raggiungere l’area di swing a 8,50€.

Il raggiungimento di quell’area andrebbe valutato con attenzione poiché il titolo potrebbe ripartire al rialzo con due obiettivi di medio/lungo (6/12 mesi):
a) obiettivo 1 a 14,80€ (metà anno 2020);
b) obiettivo 2, molto ambizioso e previsto intorno a 18/24€ (fine anno 2020).

Portobello a nostro parere è strong buy ma ora bisogna attendere il formarsi della tendenza rialzista di breve prima di comprare. Da monitorare per la possibilità di mantenerlo in portafoglio visto l’enorme potenziale.

Approfondimento

Valsoia vicino + 50%!?



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: