fbpx

[ad_1]

Gianluigi Aponte, alla guida di Msc, tende una mano a Vincenzo Onorato, patron del gruppo omonimo che controlla Moby, Toremar e Tirrenia Cin, e salva l’azienda, con i suoi 6mila lavoratori, dallo spettro del fallimento.

Il Tribunale di Milano, infatti, aveva indicato la data del 31 marzo prossimo quale scadenza ultima per il raggiungimento di un accordo tra il gruppo Onorato e Tirrenia in amministrazione straordinaria, verso la quale Cin (controllata da Moby) ha un debito di circa 180 milioni di euro…

[ad_2]

Source link

REGISTRATI ORA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: