fbpx


Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero avviare la seduta di oggi in territorio positivo, proseguendo i guadagni di inizio settimana. Ieri l’indice Ftse Mib ha chiuso con un rialzo di circa mezzo punto percentuale (+0,53%), sostenuto dal rally di Stellantis, il nuovo colosso auto nato dalla fusione tra Fca e Psa. Da oggi le azioni di Stellantis saranno quotate anche sul New York Stock Exchange (NYSE) quando parlerà anche il nuovo ceo del nuovo gruppo, Carlos Tavares, in una conferenza stampa virtuale, che sarà seguita da una sessione di Q&A. I prossimi passaggi tecnici significativi per il gruppo prevedono la distribuzione della quota di Faurecia (39,3% più 308 milioni di euro di cassa derivanti da cessione passata da parte di PSA di una partecipazione del 7% in Faurecia), che dovrebbe avvenire nei primi tre mesi dell’anno.

A sostenere gli scambi oggi è l’effetto positivo dei futures di Wall Street, che ieri è rimasta chiusa per la festività nazionale dedicata a Martin Luther King. Oggi Janet Yellen, ex presidente della Federal Reserve, scelta da Joe Biden per la sua squadra di governo come nuova segretaria al Tesoro, parlerà alla commissione di Finanza del Senato, invitando la nuova amministrazione ad ‘Act Big’ con il nuovo piano di stimoli economici anti-Covid. “Nè il presidente eletto (Joe Biden), né io, proponiamo questo piano di aiuti senza un aumento del peso del debito sul paese. Ma in questo momento, con i tassi di interesse ai minimi storici, la cosa più intelligente da fare è agire in modo importante”, dirà Yellen, in base a quanto emerge dagli estratti del suo discorso ottenuti dall’agenzia di stampa Reuters. Grande attesa anche per la giornata di domani, mercoledì 20 gennaio, quando il presidente eletto Joe Biden salirà alla Casa Bianca inaugurando ufficialmente la sua presidenza.

Sui mercati si respira ottimismo anche per la stagione dei conti, che accelererà oggi con gli annunci di Bank of America, Goldman Sachs e Netflix. Tra gli altri appuntamenti, a livello macro si attende dalla Germania l’indice Zew, che misura la fiducia delle imprese tedesche. L’attenzione degli operatori sarà rivolta anche alla crisi di governo in corso in Italia. Questa sera è atteso il voto decisivo al Senato sul futuro del governo Conte dopo l’uscita di Italia Viva dalla maggioranza.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: