fbpx


  1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 


FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

Per le principali Borse europee (Piazza Affari compresa) si prospetta un avvio di seduta in rialzo in una giornata densa di trimestrali. In Europa si guarda stamattina alle vicende politiche italiane: nel pieno della crisi di governo è stato convocato per oggi alle 12 al Quirinale Mario Draghi. “Serve un governo di alto profilo, darò presto un incarico non politico”, ha esortato ieri il capo dello Stato, Sergio Mattarella, dopo l’incontro al Quirinale con Roberto Fico. Si è consumata la rottura delle trattative per vagliare la possibilità di un nuovo governo politico a guida Conte.

Tornando all’Europa, a livello societario il mercato sta passando in rassegna alcune trimestrali delle big tech, come Amazon e Alphabet che hanno presentato i risultati ieri a mercati chiusi, e oggi il calendario prevede i numeri di Qualcomm, eBay, PayPal. Stamattina sono arrivate diverse indicazioni anche dall’Europa, con i conti di Siemens e Banco Santander che sono stati diffusi prima dell’avvio degli scambi.

A livello macro ha deluso il dato arrivato dalla Cina, relativo all’indice Pmi servizi stilato congiuntamente da Caixin e Markit. Il dato ha rallentato a quota 52 punti, dai 56,3 punti di dicembre: si tratta del tasso di espansione più debole degli ultimi nove mesi. Nel corso della mattinata si attende l’indice Pmi servizi anche per la Spagna, l’Italia e l’eurozona. Per Italia e zona euro verrà pubblicato ache il dato preliminare sull’inflazione a gennaio. Primo test per il mercato del lavoro statunitense, con la pubblicazione del sondaggio ADP.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: