fbpx


Poste Italiane supera davvero il colosso Amazon? L’azienda italiana investe per velocizzare le spedizioni e migliorare a 360° la qualità del proprio servizio. Il leader dell’azienda, Matteo Del Fante, lancia la nuova sfida all’innovazione attraverso il piano Deliver 2022. L’azienda di servizi postali stringe numerose partnership con aziende del territorio e start-up altamente tecnologiche per migliorare i servizi evoluti. Molte le novità già attuate.

Puntare all’innovazione per crescere ed essere competitivi

Sono oltre 35 milioni i clienti di Poste Italiane nei diversi settori dei pagamenti, assicurativo, logistico, telefonico e finanziario. L’Amministratore Delegato dell’azienda ha dichiarato: “l’innovazione è indispensabile affinché un’azienda diversificata delle nostre dimensioni rimanga competitiva in un momento in cui i mercati tradizionali stanno per essere rivoluzionati. Possiamo gestire al meglio le esigenze dei nostri 35 milioni di clienti, attraverso investimenti strategici in infrastrutture fisiche e digitali”. Un colosso della vendita online e delle spedizioni rapidissime, come Amazon (NASDAQ:AMZN) , dovrà iniziare a tremare di fronte ai grandi progetti promossi da Poste Italiane.

Nuove partnership ed innovazione generale

Verranno investiti ben 2,8 miliardi di euro per effettuare questo adeguamento digitale e gli investimenti riguardano diversi settori che vanno dalla logistica alle consegne domiciliari. Una delle partnership più importanti strette dalla compagnia è quella con l’azienda di spedizioni Sennder. Si tratta di un’azienda in grado di massimizzare i trasporti su strada è già nei giorni del Black Friday e quelli natalizi ha fruttuosamente collaborato con Poste Italiane tracciando migliaia di pacchi in tutto lo Stivale. La tracciabilità altamente tecnologica permetterà non solo di velocizzare le spedizioni, ma anche di meglio organizzare le consegne per un risparmio ragguardevole sulle spese correlate.

Novità per pagamenti e trasferimento di denaro. Poste Italiane supera Amazon?

Si apre una nuova era anche per ciò che riguarda i pagamenti digitali attraverso l’uso del codice QR. Si chiamerà Codice PostePay ed offrirà la funzione di geolocalizzazione, integrazione dei programmi di fidelizzazione e programmi di cash-back. Attraverso il Qr code le transazioni di denaro in Italia saranno guidate con successo, si tratti di denaro contante o pagamenti digitali. Grazie alle innovazioni si potrà facilmente trasferire denaro da conti correnti postali ad altri conti bancari. Per quanto riguarda i servizi di investimento, Poste Italiane offrirà ai suoi clienti il servizio PosteMoney Investimenti. Si tratta di una gestione patrimoniale completamente digitale in ETF con sette linee di investimento.

Restano ancora molte le novità della azienda di spedizioni italiana. La nostra esperienza di utenti darà la testimonianza della buona riuscita degli investimenti.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: