fbpx


(Teleborsa) – “Finalmente si riparte”, ma guai ad archiviare “l’angoscia delle settimane precedenti”, sono parole di Sergio Mattarella nel suo messaggio per il 1 maggio. Il Presidente della Repubblica richiama a “responsabilità” e “prudenza” un’Italia “matura”, che non deve “contrapporre salute e lavoro”.

Appello poi a “collaborazione” tra Istituzioni e forze politiche. “Indicazioni ragionevoli e chiare” da Chi Governa, sottolinea il Capo dello Stato. Mattarella ha anche firmato il Dl su app, carceri e intercettazioni.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: