fbpx



la nascita di stellantis

«La nostra prima priorità sarà raggiungere le sinergie di 5 miliardi di euro l’anno», ha detto il presidente del consiglio di gestione di Psa, durante l’assemblea speciale degli azionisti della casa francese titolari di voto doppio

Fca-Psa, Ue autorizza la fusione, nascerà il gruppo Stellantis

«La nostra prima priorità sarà raggiungere le sinergie di 5 miliardi di euro l’anno», ha detto il presidente del consiglio di gestione di Psa, durante l’assemblea speciale degli azionisti della casa francese titolari di voto doppio

2′ di lettura

Fusione tra Fca e Psa per dare vita a Stellantis, quarto gruppo automobilistico mondiale, via alle assemblee. Hanno iniziato i francesi, a seguire nel primo pomeriggio, alle 14.30, sarà la volta del gruppo italo-americano. «La nostra prima priorità sarà raggiungere le sinergie di 5 miliardi di euro l’anno», ha subito detto Carlos Tavares, 62 anni, presidente del consiglio di gestione di Psa, durante l’assemblea speciale degli azionisti di Psa titolari di voto doppio, chiamati a votare la fusione con Fca. L’assemblea ha approvato la fusione con il 99,99% del consenso.

«Oggi vi parlo con emozione e grande eccitazione» in quello che è «un momento storico», ha esordito il numero uno di Psa. Il progetto, ha aggiunto il manager di origine portoghese, punta a «proteggere i lavoratori e garantire il futuro della società» e ha dimostrato «la grande maturità degli azionisti dei due gruppi che hanno una visione chiara dell’avvenire e hanno dimostrato di sapersi adattare alle diverse condizioni», ha continuato, specificando che con le modifiche all’accordo annunciato nel dicembre 2019 per «tenere conto» della situazione alla luce della pandemia sono state decise con «spirito collaboratorivo, costruttivo e maturo». La creazione di Stellantis, attraverso la fusione tra Psa e Fca, è la risposta alle «sfide e alle opportunità del futuro» della mobilità e dell’industria dell’auto, ha aggiunto ancora Tavares, che ha concluso: «Abbiamo ottenuto tutte le approvazioni necessarie» per l’operazione e «siamo pronti per questa fusione, la prossima tappa di questa storia favolosa». Stellantis, come detto, sarà quarto costruttore automobilistico al mondo con 8,7 milioni di auto vendute, 400.000 dipendenti e oltre 180 miliardi di euro di fatturato.

Loading…

Anche il presidente del consiglio di sorveglianza di Psa, Louis Gallois, ha parlato di giornata storica. «Con Carlos Tavares il gruppo Psa è diventato il gruppo più redditizio al mondo» e nonostante la crisi provocata dalla pandemia di Covid-19 «la società ha una buona salute» e oggi si voterà la fusione «con una società che ha grande storia e altrettanta salute», ha sottolineato Gallois.

Subito dopo l’assemblea speciale è iniziata “virtualmente”, senza la presenza fisica degli azionisti, l’assemblea generale straordinaria di Psa per il via libera definitivo alla fusione tra eguali. All’assemblea è presente circa il 74% del capitale di Psa: 670 milioni di azioni sui poco più di 904 milioni sul mercato. Psa e Fca «sono due aziende in buona salute ma siamo coscienti che saremo più forti insieme», ha detto Tavares, che ha ricordato il lungo lavoro preparatorio fino al via libera dell’Antitrust Ue.

In Borsa bene entrambi i titoli, Fca che viaggia poco sotto il 2% e Peugeot al 2,1% a metà mattina.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: