fbpx


Puntare su in titolo azionario che nel 2020 potrebbe subire una perdita del 50% a prima vista sembra una follia. Gli investitori inesperti stanno già sbiancando nel solo leggere il titolo di questo articolo. Tuttavia non è follia se puntare su un titolo azionario vuol dire studiarne tutti i livelli di trading importanti e applicare tutte le strategie di money management che rendono a minimizzare il rischio sul portafoglio azionario. Ovviamente il titolo deve avere buoni fondamentali che possano costituire la base sulla quale costruire l’operazioni di trading.

In quest’ottica andare a guardare le raccomandazioni su IRCE degli analisti e la valutazione basata sul fair value e i multipli di mercato non è risolutivo. L’unico analista che copre il titolo lo vede sottovalutato di circa l’8%, ma il consenso è HOLD. D’altra parte secondo il fair value IRCE risulta essere sopravvalutato del 300%.

Le cose cambiano, ma non si chiariscono, se si guarda ai multipli di mercato. Utilizzando la metrica del PE, infatti, il titolo (32x) risulta essere leggermente sopravvalutato rispetto alla media del settore di riferimento (26x). Se, invece, si utilizzano la metrica del PEG e del PB risulta essere sottovalutato.

Per una panoramica su IRCE clicca qui.

Le prospettive di crescita di IRCE

Come si vede dal grafico seguente IRCE ha ottime prospettive di crescita, soprattutto per quel che riguarda gli utili. Questo aspetto, quindi, dovrebbe spingere gli investitori a puntare sul titolo sempre tenendo presenti i livelli chiave di trading di cui andremo a occuparci nella prossime sezione.

Analisi grafica e previsionale

Il titolo IRCE (IRC) ha chiuso la giornata  del 6 dicembre a 1,78€ con un ribasso dell’1,39%.

Sul time frame settimanale è in corso un proiezione ribassista che punta al suo I° obiettivo di prezzo in area 0,9895€. Tuttavia sono ormai mesi che le quotazioni non riescono a staccarsi da area 1,864€. Più volte la pressione ribassista ha cercato di rompere al rialzo questo livello, ma senza successo.

Gli scenari, quindi, sono molto chiari. O le quotazioni continuano a scendere verso gli obiettivo indicati oppure chiudono la settimana sopra area 1,864€ con conseguente inversione al rialzo. In questo caso si partirebbe per un rialzo dal potenziale guadagno di circa il 50%.

IRCE

IRCE: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: