fbpx


  1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Assicurazioni ›› 


FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

I prezzi dell’Rc auto tornano a salire a maggio, dopo i minimi toccati ad aprile, nel pieno dell’emergenza Covid. E’ quanto emerge dall’Osservatorio Assicurativo di Segugio.it. Il mese scorso, con l’allentamento del lockdown e il progressivo ritorno a una situazione di normalità, i prezzi hanno cominciato a segnare rialzi rispetto ad aprile, rispettivamente dell’11% per l’Rc auto e del 9% per l’Rc moto, seppure registrando ancora livelli significativamente più bassi rispetto a fine 2019, soprattutto per le due ruote. Il premio medio Rc auto a maggio è stato pari a 384 euro (-7,5% rispetto a fine 2019), quello Moto invece 262 euro (-24% rispetto a fine 2019).

Intanto giugno porta un’importante novità da Allianz che potrebbe aprire la strada a una nuova tipologia di polizza anche da parte delle altre compagnie. Il colosso assicurativo tedesco ha lanciato Stop&Drive che permette di “mettere in pausa” con un click la polizza RC Auto, anche solo per due giorni. Non bisogna motivare la scelta. L’opzione Stop&Drive è disponibile gratuitamente nelle Agenzie Allianz, sulla App AllianzNOW e online nell’Area Cliente. In pratica Stop&Drive va ad affiancarsi alle normali opzioni di sospensione della RCA (tipicamente stagionali) già incluse nei contratti Allianz e si aggiunge rispettosamente a tutto quanto già disposto dal Governo in materia di assicurazione Auto nel Decreto Cura Italia relativamente al Covid-19.

La sospensione della polizza RCA può essere predisposta tutte le volte che desidera, per un minimo di 2 e fino a un totale di 30 giorni in un anno, anche non consecutivi. Lo stop riguarda l’RC auto mentre rimangono attive gratuitamente tutte le ulteriori eventuali protezioni assicurative Auto Rischi Diversi (Furto, Incendio, Scoppio, etc.) incluse nel contratto.





Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: