fbpx


E’ il periodo migliore per fare regali finanziari. Con Natale alle spalle non è detto che il periodo fino alla Befana non sia propizio per fare altri regali. Alle nuove generazioni un regalo utile per il proprio futuro potrebbe essere proprio quello finanziario. Focalizziamo sempre la nostra attenzione sui regali legati al consumismo: videocamere, smartphone e fotocamere in modo che l’adolescente sia alla moda. Ma pensiamo poco al futuro di vita delle nuove generazioni facendo trovare semmai una bella somma di soldi quando farà maggiorenne. L’Italia è indietro sull’educazione finanziaria.

Per “guidare” ad un regalo finanziario donando felicità abbiamo messo sotto i riflettori quattro tipi di regali finanziari da fare sfruttando la calza della Befana.

Regali finanziari: quali?

I buoni fruttiferi per minori sono i migliori in assoluto perché hanno un rendimento interessante. Possono farlo tutti: dai nonni ai parenti. Al 18esimo compleanno vedrà i suoi frutti e potrà stare tranquillo che nessuno può riscuoterli. Ci sono di tutte le cifre, quindi un regalo finanziario per tutte le tasche dai 50 euro a salire.

Piani di accumulo mensili o annuali da fare con compagnie assicurative. Funzionano così: alla maggiore età il beneficiario si ritroverà una bella somma da utilizzare a proprio piacimento: dall’Università, all’acquisto di un bene. A differenza dei buoni fruttiferi possono avere rendimenti più alti ma attenzione sono a tasso variabile e non garantiti. Per chi vuole rischiare di più e far trovare più soldi alla maggiore età all’adolescente sono una strada da seguire.

Il piano di accumulo PAC sui mercati azionari è soggetto alla volatilità di breve ma nel lungo periodo (fra i 15 e i 20 anni) potrebbe essere una buona opportunità

Il conto corrente utilizzato come salvadanio dove accantonare e conservare delle somme.

In definitiva sensibilizzare dall’adolescenza a gestire il risparmio può essere un modo per responsabilizzarli nella vita.

Approfondimento

Ebook gratuito: Analisi fondamentale dei Titoli di Stato



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: