fbpx


© Reuters. Il ministro degli Interni britannico Priti Patel a Londra

LONDRA (Reuters) – Il governo del primo ministro britannico Boris Johnson sta lavorando con la Francia nel tentativo di trovare un modo per revocare la chiusura delle frontiere che ha bloccato una delle rotte commerciali più importanti d’Europa pochi giorni prima della scadenza del periodo di transizione della Brexit.

Gran parte del mondo ha isolato il Regno Unito negli ultimi giorni dopo che Londra ha identificato un nuovo ceppo di coronavirus altamente contagioso.

“Stiamo discutendo costantemente con i nostri colleghi in Francia su una serie di questioni, questo lavoro è stato portato avanti nelle ultime 24 ore e continueremo oggi”, ha detto a Sky il ministro degli Interni Priti Patel.

Alla domanda se ci sarà una soluzione oggi, Patel ha risposto: “Stiamo lavorando per ottenere una risoluzione. È nel nostro interesse garantire che venga riavviato il traffico” tra i due Paesi. “Vedremo cosa si concretizzerà oggi”, ha aggiunto Patel.

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA