fbpx


Gentile lettore,
si conferma che potrà godere del riscatto agevolato per le rate non saldate. Si suggerisce, operativamente, di fare trascorrere il termine di pagamento della rata corrente in modo da decadere dal presente piano di pagamento e, subito dopo, di presentare una nuova domanda di riscatto agevolato solo dopo avere inviato in via telematica la richiesta di conversione al metodo di calcolo contributivo, allegando alla domanda di riscatto agevolato il mod. AP142 e specificando i dati della richiesta del passaggio al metodo di calcolo contributivo. Si suggerisce prima di valutare il decremento pensionistico corrispondente.




Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: