fbpx



L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha sanzionato Enel energia, Servizio elettrico nazionale (Sen) e Eni gas e luce per complessivi 12,5 milioni di euro.
Le società sono state ritenute colpevoli di aver addebitato a migliaia di utenti la responsabilità della mancata lettura dei contatori,e di aver imposto conguagli indebiti respingendo legittime istanze di prescrizione presentate dagli utenti, che ora possono chiedere rimborso. Le sanzioni sono di 4 mln per Enel, 3,5 mln per Sen e 5 mln per Eni.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: