fbpx


Incredibile ma vero, la Kraft Heinz Company(NASDAQ:KHZ), la quinta più grande azienda alimentare al mondo sta attraversando un periodo nero sotto tutti i punti di vista.

Chi non conosce almeno uno dei suoi prodotti di punta, da mangiare in tutte le occasioni a casa, in ristorante o in viaggio.

Ricordiamo tra i tanti: Kraft, Heinz, Classico, Philadelphia, Plasmon.

Scommessa sul futuro di un colosso alimentare? Viene in aiuto il mago di Omaha

Occorre inoltre ricordare che uno dei maggiori azionisti della società è un certo Warren Buffet, che ha confermato la sua fiducia verso l’azienda.

Un bilancio desolante, “pieno di errori”

Nonostante gli addetti ai lavori sostengono che la società abbia una buona solidità, redditività e crescita, il bilancio nel triennio 2016 – 2018 è stato da brividi:
– i ricavi sono calati del 0,82%
– l’Ebitda (MOL) è sceso del 10%
– crollo dell’Ebit (risultato operativo), -240,62%
– risultato netto “stabile”, + 8% ma è passato in negativo.

Il primo semestre del 2019 ha registrato la conferma del momento di crisi del colosso dove le vendite sono diminuite del 4,8% e un dimezzamento dell’utile netto rispetto allo stesso periodo dell’anno.

Perché una scommessa sul futuro di un colosso alimentare?

Secondo Forbes, una delle scelte che potrebbero diventare vincenti per la ripresa del Gruppo è la cessione di marchi non più profittevoli o passati di moda, visto che ora il 30% degli americani mangiano prodotti “Bio”, settore dove la società non è presente.

Inoltre, forse il rilancio della sezione tecnologica Evolv Group e l’intelligenza artificiale Meal Hero potrebbero diventare il valore aggiunto nel medio/lungo periodo di Kraft Heinz.

Infine, negli ultimi 5 anni il Gruppo ha ridotto il debito di oltre il 30% e si prevede una crescita annua del 26,1%

Staremo a vedere.

Strategia di investimento

Attualmente il prezzo è a quota 31,51$, in piena fase laterale.

Entrare long alla chiusura mensile superiore a 33,80$ con stop loss a 31,30$ con due obiettivi molto ambiziosi di lungo:
a) obiettivo 1 a 48$ (fine anno 2020)
b) obiettivo 2 a 73,80$ (2021, target fair value poiché il titolo è sottovalutato del 57%).

Approfondimento

Acquistare  Iberdrola



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: