fbpx

Prima di tutto, chiediamo: Abbiamo paura degli investimenti? Per essere pienamente consapevoli della verità della nostra risposta, ci chiediamo anche cosa provo quando penso alla moltiplicazione del denaro? Qual è il pensiero di esso? È il pensiero: posso sprecare i miei soldi?

Da dove viene la paura di perdere i nostri soldi?

1. Dello sforzo che facciamo. Dobbiamo lavorare per arrivare a guadagnare i soldi. Lavoriamo circa 8 ore al giorno, 5-6 giorni al giorno. Lavoriamo per la maggior parte del tempo; ognuno con il servizio che ha e non importa quanto gli piace il suo lavoro, ha altri obiettivi, attività, come le passioni, trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli amici.
2,Dalle esperienze spiacevoli di perdere soldi, sia in investimenti non redditizi o con fiducia in varie persone che hanno promesso grandi rendimenti. Gli investimenti non redditizi hanno una caratteristica generale: promettono grandi guadagni in breve tempo.
3. Da esperienze passate, esperienze personali e persone care. Se i genitori, i parenti più stretti o gli amici hanno perso soldi, investendo in loro, saremo così cauti e riluttanti che non prenderemo la decisione di investire “non a noi”. Questa paura deriva dall’istinto di conservazione. La perdita sta causando sofferenza, e vogliamo rimuoverla dalla nostra vita ed essere calmi e felici.
La paura deriva anche dal tipo di personalità finanziaria. Sono persone orientate alla sicurezza che hanno bisogno di trascorrere buoni mesi se qualcosa accade loro e/ o il loro reddito e che non possono sopportare l’idea di fluttuazioni del mercato, anche se favoriscono il loro profitto.

Come influisce l’economia su questo periodo e come si può risparmiare/investire?

Questo periodo, come qualsiasi altro periodo di recessione, sta causando uno squilibrio economico, con un impatto sia a livello macro che micro (situazione finanziaria individuale). Tutto ciò che accade nell’economia si riflette nel livello di guadagno personale, spesa, risparmio e investimento.
Le recessioni sono cicliche e colpiscono diverse aree che portano a uno squilibrio generale. Nessuno sa dove colpirà la prossima recessione e quale forma assumerà.
Il periodo attuale è quello che ha colpito la salute delle persone, ma ha anche messo a rischio l’economia fermando diverse aree di attività; in particolare, l’area di Alberghi. Come ogni altro periodo di recessione, ci sono state anche aree che hanno prosperato ora: Salute, commercio e questo.

Qual è la differenza tra recessione e crisi economica?

La recessione è uno squilibrio nel l’economia caratterizzato dal calo della produzione, dalla riduzione degli investimenti e dalla stagnazione temporanea delle imprese. Si tratta di una fase di declino dell’attività economica e di un temporaneo declino dell’attività economica in un paese.
La crisi economica sta vivendo un periodo di stagnazione, recessione accompagnata da inflazione, che è la causa di una situazione economica complessa.

In che modo gli squilibri economici incidono sulla situazione finanziaria individuale?

Uno squilibrio economico si riflette nel reddito delle persone, nel reddito e nel prezzo della spesa di base (cibo, elettricità, trasporti) che viene abbassato o perso. Questi due aspetti influenzano il livello di persone per fare risparmi. Il calo delle entrate si tradurrà in una diminuzione, o addirittura nell’incapacità di realizzare, risparmi e investimenti.

Rischio di investimenti e timore di perdere denaro

Nel mercato finanziario, ci sono attività come oro, immobili, azioni, obbligazioni, titoli di Stato che hanno un prezzo da acquistare. Prezzo che varia per periodo. Così il prezzo aumenta o diminuisce e si può acquistare ad un prezzo vantaggioso, vale a dire. prezzo basso e vendere ad un prezzo raschiato e l’investimento fatto è redditizio. Ma è possibile acquistare quando il prezzo è alto e vendere quando il prezzo scende, che non è un buon investimento e quindi si perde.
Il principio negli investimenti è: Acquista quando il prezzo è basso e vendi quando il prezzo è alto Quando il prezzo è basso compra perché si acquista molto di più. Con gli stessi soldi si compra di più, è a buon mercato.
Facendo riferimento all’investimento attraverso un fondo con 500 euro investiti (non è necessario un sacco di soldi per investire. Ormai accumulando più, vendiamo più successivamente dopo che le unità multiple aumentino il profitto del cliente da alcuni per cento o da dieci per cento.
Stiamo agendo su due basi: Dalla paura della perdita e dal desiderio di vincere. Nel desiderio di vincere, c’è un rischio che io comprerò molto. Ho un sacco di soldi e compro ora, faccio un investimento. OK. Ma il mercato si sta restringendo, non cresce immediatamente. La crescita è nel tempo. E il calo dei prezzi, il valore dell’intero investimento sta diminuendo (per il momento) dalla paura di perdere molto di più, tutto è venduto e così il denaro è stato perso. Dopo un po’, che il bene costa di più. Ma ciò che è buono ora, perché le attività detenute sono stati venduti a basso prezzo. La decisione di non investire è dovuta al timore che lo scenario di cui sopra non si verifichi.

Per evitare di perdere, al contrario, per guadagnare soldi dagli investimenti richiede:

• ci aspettiamo che il prezzo del bene aumenti più che dal momento dell’acquisto;
Investiamo poco e costantemente per catturare ogni fluttuazione del mercato;
• gestiamo le nostre emozioni, in particolare la paura di perdere, ma anche il desiderio di vincere per non agire in modo sbagliato, o di acquistare un bene non prezioso che non sarà valorizzato nel tempo o un bene in un mercato che è troppo volatile;
• abbiamo fissato un obiettivo su un grande orizzonte, al fine di essere motivati ad avere pazienza e per ottenere un buon ritorno.
Maggiori informazioni sui criteri di scelta dell’investimento sono disponibili qui:
http://go.vantagefx.com/visit/?bta=38132&nci=5515

Guarda la tua situazione finanziaria!

Cosa vuoi raggiungere e cosa ti motiva a raggiungere? Quello che vuoi fare richiede una grande somma? Allora, dovresti investire, ma come? Equilibrato, guardando al mercato finanziario, prendendo cura dei grandi e veloci rendimenti, parlare con uno specialista e paziente, leggere di investimenti in modo che la sfera emotiva non impone più pienamente, ma anche essere l’area razionale che aiuta a prendere la decisione e tenerlo.
Successo nel raccogliere i vostri soldi, emozioni e decisioni finanziarie!

Scrivici e noi ti aiuteremo con la formazione finanziaria…VACCINATI ORA per il periodo difficile che arriverà




REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: