fbpx


(Teleborsa) – Lieve aumento per la Borsa di New York, che mostra sul Dow Jones un rialzo dello 0,53%; sulla stessa linea, l’S&P-500 avanza in maniera frazionale, arrivando a 3.739 punti.

Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (+0,15%); sulla stessa linea, sulla parità l’S&P 100 (+0,1%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori materiali (+1,23%), energia (+1,19%) e beni industriali (+0,74%). Il settore telecomunicazioni, con il suo -0,65%, si attesta come peggiore del mercato.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Visa (+2,52%), Caterpillar (+2,37%), Walt Disney (+2,04%) e DOW (+1,75%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Intel, che continua la seduta con -1,07%.

Pensosa Verizon Communication, con un calo frazionale dello 0,94%.

Tentenna Microsoft, con un modesto ribasso dello 0,61%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Baidu (+11,42%), Applied Materials (+3,54%), Western Digital (+3,40%) e Micron Technology (+2,91%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Moderna, che prosegue le contrattazioni a -2,50%.

Charter Communications scende dell’1,72%.

Calo deciso per Akamai Technologies, che segna un -1,65%.

Sotto pressione Alphabet, con un forte ribasso dell’1,61%.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: