Wind e Tre da rivali ad un unicum. Sta per nascere la più grande rete d’Italia. Il primo passo dopo la fusione è il nuovo brand unico WINDTRE. Il passo successivo un’infrastruttura avveniristica ad alto livello pronta a lanciare il guanto di sfida ai competitor per il 5G.

Un unico brand

Avere un unico brand era un passaggio obbligato dopo la fusione tra le due aziende telefoniche. In questo momento inizia una nuova era per i clienti consumer e business.

Tutti i sistemi hanno subito integrazione ed ora sotto una unica insegna verrà scoperta la nuova identità di WINDTRE.

Investimenti fatti

Negli ultimi tre anni si è data attenzione all’integrazione e alla modernizzazione della rete, dei sistemi e di tutti i principali touchpoint con i clienti.

Sono stati investiti 6 miliardi di euro in innovazione e in infrastrutture moderne negli ultimi cinque anni. Proprio su questa strada sta per nascere la più grande rete d’Italia in chiave ‘5G ready’. Saranno offerti e lanciati servizi di elevata qualità in tutta Italia partendo dalla connettività.

Una rete di alta qualità

WINDTRE è il network mobile più grande d’Italia e con una infrastruttura avveniristica  realizzata con successo dal team Technology. Sul territorio nazionale oltre 20mila siti di trasmissione ‘5G ready’ in grado di supportare i servizi ICT più innovativi da offrire a famiglie e imprese.

Fiorello e Fabio Rovazzi sveleranno il nuovo brand

Da domenica 8 marzo il nuovo logo WINDTRE è sotto gli occhi di tutti. A svelare la nuova identità  Fiorello e Fabio Rovazzi. La campagna  curata da Gabriele Muccino e sulle note del brano multiplatino “Esseri Umani” di Marco Mengoni  sta facendo il giro dei media. Molti si sono incuriositi e vogliono scoprire la genesi del marchio. Dietro quel nuovo brand formato da Wind e Tre nasce la più grande rete d’Italia che attraverso la tecnologia vuole fare affari e sottrarre clienti ai propri competitor.

Approfondimento

Analisi e Articoli precedenti su Telecom Italia



Source link

TRANSLATE PAGE »
%d bloggers like this: