fbpx


Tiscali (MIL:TIS) allarga il suo raggio di azione. La società acquisisce il 51% di MistralPay ed entra nel mercato dei pagamenti digitali. Tra le parti è stato firmato un term-sheet. Non appena si sono riaperti i mercati azionari lo scatto rialzista a Piazza Affari è stato lampante. Fuori dal listino principale Tiscali si mette in luce, registrando un rialzo di quasi il 6% a 0,0127 euro.

Le modalità dell’operazione

L’accordo prevede che Tiscali entri in MistralPay con le seguenti modalità: versare 1,8 milioni facendo un aumento di capitale nei prossimi due anni e 200.000 euro come impegno da subito. L’acquisizione è soggetta alla finalizzazione della due diligence e degli accordi vincolanti, oltre che alle relative autorizzazioni di legge, si prevede che l’affare possa concludersi entro fine 2020.

Cosa fa MistralPay

La società fornisce soluzioni di pagamento alle piccole e medie imprese e ai privati da sei anni. Nel 2019 ha registrato ricavi per 2.7 milioni di euro e con i propri sistemi ha gestito 600mila transazioni per un controvalore di 160 milioni di euro.

I benefici per Tiscali

Con questa acquisizione Tiscali entra nel mercato dei pagamenti digitali. Sfruttando la propria rete si punta a fare business anche con i servizi di pagamento offerti da MistralPay. Tiscali, facendo leva sulla sua ventennale esperienza, amplia così il portafoglio dei prodotti digitali offerti agli esercizi commerciali. Renato Soru in prospettiva non si è lasciato sfuggire un buon affare anche perché il settore  dei pagamenti digitali è in forte espansione e destinato a diventare sempre più centrale nella nostra vita. La filosofia Tiscali incentrata sui servizi internet si sposa bene con i servizi  di pagamento digitale.

Cosa potrà succedere nel settore

Questa aggregazione cambierà sicuramente le regole del settore. Potenzialmente ci sono tutti i crismi per dare una svecchiata e le aziende rivali dovranno in poco tempo prendere le contromisure per non perdere fette di mercato. Tiscali con la sua buona rete vendita potrebbe aggredire da subito il mercato.

Approfondimento

Articoli precedenti sul titolo



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: