fbpx


Oggi punteremo i riflettori su 2 titoli azionari definiti stabili e che hanno grosse possibilità di guadagni anche per il nuovo anno. Diciamo “anche” perché entrambi fino ad ora hanno mostrato un trend di tutto rispetto con guadagni percentuali tra il 40 e il 50%. E non è detto quindi che il trend non possa continuare al rialzo anche nel 2020, considerando anche gli ultimi eventi.

Tra tutti da segnalare le decisioni della Federal Reserve, che nell’ultimo meeting ha mantenuto i tassi di interesse stabili ed ha annunciato che per 2020 non sono in programma grossi cambiamenti, visti anche i dati sull’inflazione.

I due titoli che analizzeremo rappresentano società a piccola e media capitalizzazione, con grosse possibilità di crescita ulteriore.

I 2 titoli azionari stabili su cui poter contare anche nel nuovo anno

Il primo titolo è Hilltop Holdings (NYSE:HTH), una compagnia con sede a Dallas che fornisce servizi di intermediazione e investment banking. Controlla varie società, tra cui PlainsCapital Bank e National Lloyds Corporation, quest’ultima operante nel ramo assicurazioni.  I punti di forza al momento sono rappresentati dal settore in cui opera e dal poter gestire i finanziamenti nel miglior modo possibile per merito della stabilità dei tassi di interesse. La capitalizzazione di mercato è di poco superiore ai 2 miliardi di dollari e l’EPS è fissato a 2.19$.

Grafico del titolo azioanrio Hilltop Holdings

Andamento di Hilltop Holdings confrontato con S&P 500

Da inizio anno il titolo ha guadagnato circa il 41%, 15 punti percentuali in più rispetto all’S&P 500. Con fondamentali ottimi (il terzo trimestre si è chiuso sopra le attese del 62.3%) e un outlook analitico molto positivo, potremmo aspettarci ulteriori rialzi anche per il 2020.

Un nome storico nel settore costruzioni

PulteGroup (NYSE:PHM) opera nel ramo costruzioni da oltre 60 anni. Ha sede ad Atlanta ed è tra le tre maggiori aziende di costruzioni per numero di edifici realizzati. Dalla sua parte ha un grosso vantaggio: il fatto di operare solo nel territorio statunitense la rende quasi immune da dispute di carattere commerciale come la Trade War.

Grafico del titolo azionario PulteGroup

Andamento del titolo azionario PulteGroup

L’azienda ha un market cap di quasi 11 miliardi di dollari e un EPS di 3.28$. Da gennaio di quest’anno il titolo azionario ha guadagnato circa il 54% e, stando agli indicatori e i dati già discussi, l’outlook per il titolo è davvero molto buono.





Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: