fbpx


In un clima di mercati incerti, ci sono titoli e azioni che potrebbero raddoppiare nel 2020?

Interessanti opportunità di investimento si sono delineate negli ultimi tempi sul settore sanitario. Gli analisti hanno intravisto numerosi titoli con un potenziale al rialzo. Nello specifico si tratta di titoli e azioni che potrebbero raddoppiare nel 2020 magari grazie all’avvicinarsi del completamento dell’iter di approvazione dei farmaci.

Titoli e azioni che potrebbero raddoppiare nel 2020

Tra i titoli e le azioni che potrebbero raddoppiare nel 2020 vale la pena di citare Aquestive Therapeutics (NASDAQ:AQST) . L’azienda ha registrato in Borsa un aumento del 30% da inizio anno anche grazie alle ultime evoluzioni di un suo farmaco. Il Libervant, infatti, ha presentato risultati favorevoli. Da JMP Securities il rating consigliato è Outperform con target di $ 23. Outperform anche da Wedbush con target addirittura a $ 37 ovvero +811%.

Un titolo da monitorare

Altro titolo da monitorare è Fennec Pharmaceuticals (NASDAQ:FENC) per il quale il 2020 potrebbe essere un grande anno. Il lancio di un farmaco per alcuni tipi di tumore infantile potrebbero portare i primi risultati già durante il corso dell’anno. In linea con la sua visione rialzista sul titolo del settore sanitario, da Wedbush ricordano anche l’arrivo di Shubh Goel come direttore commerciale come fattore che favorisce il rating Outperform sul titolo. Target di prezzo: $ 16 che se fosse raggiunto rappresenterebbe un rialzo del 156%.

Azioni sicure da acquistare e mantenere in portafoglio

Chi invece preferisce guardare al settore sanitario come uno dei migliori posti per investire perché può offrire agli investitori azioni sicure da acquistare e mantenere in portafoglio allora può puntare ai grandi nomi. Grazie ad una relativa stabilità, se non possono raddoppiare, di certo possono rivelarsi investimenti redditizi da inserire nel portafoglio per molti anni. Un titolo su cui investire? Interessante potrebbe essere Biogen (NASDAQ:BIIB) che con Aducanumab, il farmaco studiato per contrastare l’Alzheimer, incrocia anche i megatrend del futuro.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: