fbpx


L’ultimo anno per la società  GMS (NYSE:GMS)  è stato straordinario.

Con una crescita dell’82,10%, il titolo sembra che abbia potenzialità per continuare alla grande il 2020.

GMS Inc  opera nella distribuzione di wallboard, sistemi di controsoffitti e prodotti per costruzioni negli Stati Uniti e in Canada.

Inoltre fornisce prodotti in acciaio per le pareti interne di edifici commerciali e istituzionali.

Ad oggi il Gruppo gestisce 254 filiali in 43 Stati negli USA e 5 province in Canada dove lavorano quasi 6.000 dipendenti con un fatturato che si attesta oltre i 3 mld di $.

Valutazione aziendale

GMS è un titolo azionario sottovalutato con un ottimo potenziale?

Diversi parametri e indicatori di bilancio sostengono la tesi.

Prima di tutto la crescita degli ultimi 5 anni  quasi tripla rispetto al suo settore (distribuzione commerciale): 43,2% vs 17,5%. Inoltre nell’ultimo anno la società è riuscita a mantenersi su alti livelli nonostante il passo indietro dell’intera industria: 20,8% vs -7,3%.

Dal punto di vista della previsione della crescita per i prossimi 3 anni, ancora una volta GMS  ottiene lo scettro per la futura miglior performance attestandosi al 18,6% annuo vs il 14,3% dei suoi concorrenti.

Il titolo ha un fair value di 51,93$ che lo  rende sottovalutato del 91,9% rispetto alla sua quotazione attuale di 27,06$.

Infine, dal punto di vista del P/E ratio è valutato al di sotto della media del settore, risultando quindi conveniente per eventuali investimenti: 14,7x vs 16,3x.

Tutto ciò fa sì che GMS sia un titolo azionario sottovalutato con un ottimo potenziale.

Raccomandazioni sul titolo

Tra i 9 analisti che hanno valutato nell’ultimo anno il titolo GMS, 7 hanno espresso  un rating medio del titolo Buy, con una sottovalutazione media del 21,9%.

Segnale di trading

Il titolo ha chiuso la seduta del 30 dicembre a quota 27,06, in calo dello 0,04%.

Comprare a mercato con stop loss a 24$ con due obiettivi di lungo termine:
a) 33$ entro fine 2020
b) 51,90$, target della nostra sottovalutazione del titolo, per l’anno successivo.

Approfondimento

A Wall Street nel 2020 puntare su Facebook



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: