fbpx


Cisco (NASDAQ:CSCO) è la società leader mondiale nello sviluppo e produzione di infrastrutture per la rete Internet, e grazie alla sua tecnologia è possibile trasferire informazioni attraverso connessioni tradizionali o a banda larga.

Gli ingegneri del Gruppo si sono dedicati allo sviluppo del protocollo IP che oggi rappresenta la base del linguaggio per comunicare tramite Internet, e per opera di ciò Cisco è considerato un titolo Blue Chip.

Analisi Finanziaria della società

Dal punto di vista finanziario, la società risulta probabilmente la più solida al mondo nel suo settore, avendo al tempo stesso un’altissima redditività con una discreta crescita.

L’ultimo triennio 2017 – 2019 è stato particolarmente pazzesco per la società:
– i ricavi sono aumentati dell’8,12%
– l’Ebitda (MOL) ha registrato una crescita del 13%
– il risultato operativo (Ebit) è cresciuto del 18,76%
– balzo in avanti per l’utile netto, cresciuto del 21%, ma da evidenziare l’exploit 2018-2019: +10.464,55%.

È senza dubbio un titolo con forte potenzialità di crescita.

Un 2019 di investimenti strategici entusiasmanti

L’anno in corso è stato un anno di enormi investimenti per Cisco, in ottima di diventare ancor di più leader di questo settore, ma già i primi risultati sono ben visibili.

  • Dal 2019 Cisco sta collaborando con Iliad per la realizzazione della rete proprietaria per la compagnia telefonica.
  • L’obiettivo che si è prefissato Cisco è “meno latenza, prestazioni di rete più alte”, grazie all’acquisizione di Exablaze entro marzo 2020.
  • Barclays ha alzato il rating del colosso, ciò può rafforzare la posizione di Cisco
  • Investimenti su 3 aree tecnologiche per la creazione di una nuova internet: componenti in silicio, componenti ottici e software.

Come investire su Cisco, un titolo con forte potenzialità di crescita

Il prezzo attualmente è a 47,88$ e vi sono ottime prospettive di forti rialzi per il 2020.

A supportare la tesi vi sono diversi indicatori tra i quali:
– il titolo è leggermente sottovalutato, il 6,2%
– il P/E ratio è di poco inferiore alla media del settore
– stimata crescita annuale del 4,6%
– ROE dei prossimi 3 anni quasi 5 volte superiore alla media del settore, 38,7% rispetto all’8,7%
– i debiti finanziari di breve e di lungo termini sono coperti totalmente dagli asset di breve della società, indice di ottima salute finanziaria.

Strategia operativa

Entrare long a mercato  con stop loss a 43$, con due obiettivi di medio/lungo periodo:
a) obiettivo 1 a 51$ (fine semestre 2020, target fair value)
b) obiettivo 2 a 59$ (fine anno 2020, ma concreta possibilità di alzare il target).

Approfondimento

Micron Technology



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: