fbpx


  1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 


FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

Il Pil del Regno Unito è crollato ad aprile del 20,4% rispetto al mese di marzo, riportando la contrazione più forte, su base mensile, di tutti i tempi.

Il dato è stato peggiore delle attese degli analisti intervistati da Reuters, che avevano previsto un calo del 18,4%. Su base annua, il tonfo è stato pari a -24,5%.

Il dietrofront dell’economia UK si spiega, così come negli altri casi a livello globale, con gli effetti economici dell’emergenza sanitaria del coronavirus COVID-19. La pandemia ha costretto il governo di Boris Johnson a lanciare una serie di misure di lockdown, di contenimento, fattore che ha messo praticamente in quarantena l’economia del paese.

L’ufficio nazionale di statistica del Regno Unito – l’ONS – ha reso noto che nei tre mesi fino alla fine di aprile, la contrazione è stata pari a -10,4% rispetto al precedente periodo di tre mesi, peggio del -10% stimato dal consensus.





Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: