fbpx


A Piazza Affari c’è un titolo azionario molto sottovalutato, per le raccomandazioni degli analisti da comprare subito, che potrebbe far guadagnare molti soldi nel 2020. Stiamo parlando di IREN un’azione che negli ultimi cinque anni ha avuto un rendimento medio annuo di circa il 40%, tenendo conto del dividendo distribuito.

D’altra parte la società è molto solida con una situazione finanziaria buona. Il debito, infatti, è leggermente alto  (rapporto debito/patrimonio netto del 128,1%), ma è andato diminuendo nel corso degli ultimi cinque anni passando da 144,4% a 128,1%.

Anche il dividendo è di tutto rispetto con un rendimento che attualmente è del 3% circa, mentre per i prossimi tre anni è visto al rialzo al 4%. È interessante notare come questo aumento del rendimento non faccia aumentare il pay-out che rimane stabile intorno al 55%.

IREN Settore riferimento Mercato Italiano
7 Giorni -1.6% -0.6% -0.6%
30 Giorni 1.0% 1.6% -0.6%
90 Giorni 14.7% 6.5% 5.1%
1 Anno 49.8%44.5% 18.8%13.0% 24.4%19.0%
3 Anno 104.9%86.0% 40.0%18.2% 29.6%10.3%
5 Anno 280.7%219.3% 15.2%-11.3% 32.3%-13.7%

Per approfondimenti sul titolo IREN clicca qui.

Le raccomandazioni su IREN degli analisti

I cinque analisti che si occupano di IREN hanno una visione molto chiara e convergente sul titolo. Come si vede dalla tabella seguente, infatti, il consenso medio è BUY e la differenza tra lo scenario più ottimistico e quello più pessimistico è molto limitata. Allo  stato attuale la sottovalutazione media di IREN è del 15%, mentre nello scenario più pessimistico rimane comunque molto elevata attestandosi intorno al 12%.

Consenso medio BUY
Numero di analisti 5
Prezzo obiettivo medio 3,19  €
Ultimo prezzo di chiusura 2,77  €
Spread / Prezzo obiettivo massimo 22,8%
Spread / Prezzo obiettivo medio 15,4%
Spread / Prezzo obiettivo minimo 12,0%

Analisi grafica e previsionale

IREN (MIL:IRE) ha chiuso la seduta del 6 dicembre a quota 2,768€ in rialzo dello 0,44% rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo azionario, time frame settimanale, è in corso una proiezione rialzista che ha già raggiunto il suo II° obiettivo di prezzo in area 2,8761€. Tale traguardo ha provocato una battuta di arresto nell’ascesa delle quotazioni che al momento ha confinato i prezzi all’interno dell’intervallo 2,7028€ – 2,8761€.

A questo punto solo la rottura, in chiusura settimanale, di uno dei due estremi indicati potrebbe dare direzionalità alle quotazioni. Al rialzo l’obiettivo successivo si troverebbe in area 3,3321€.

Un primo indizio di ripresa al ribasso, invece, si avrebbe con chiusure settimanali inferiori a 2,7028€.

IREN

IREN: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: