fbpx


Il Ftse Mib mostra i muscoli ma molti oramai sfiduciati dagli ultimi anni non credono alla possibilità di rialzi duraturi. Gran parte degli ex Bot people che negli anni a cavallo del 2000 hanno iniziato a investire in Borsa sono rimasti scottati da alcune Ipo e dotcom . Molti all’epoca comprarono le Seat pagine gialle, le E Biscom o le Finmatica. Titoli che all’epoca andavano per la maggiore e poi sono miseramente crollati.

In quegli anni ci furono molti fallimenti e crack e nel noto di coloro che si erano avvicinati ai mercati azionari con il miraggio della ricchezza, poi l’investimento è stao associato a perdite e fallimento.

Ci sono comunque alcuni titoli, che negli ultimi 20 anni sono ben distanti dai loro massimi fra il 50 e 80%. Chi non ricorda ad esempio le Mediolanum a 19 euro o Mediaset a oltre i 14 euro. E le Telecom Italia a 5,67? Stendiamo un velo pietoso poi sui bancari.

Ci sono però ai livelli attuali dei titoli che potrebbero aver già intrapreso la strada verso i loro massimi storici.  Quindi è solo questione di tempo. Oggi andiamo da analizzare un titolo azionario da comprare subito prima che voli al rialzo.

Di chi si tratta?

De il sole 24 ore (MIL:S24). Il titolo toccò un massimo nell’anno 2007 (quotazione dell’Ipo) a 22,681 ed oggi ha chiuso la giornata  di contrattazione a +0,574 +2,14%. -97,46% dai massimi storici!

In base alle ultime raccomandazioni  di Banca Akros il fair value del titolo è stimato a 0,85 e quindi ai livelli attuali le quotazioni sarebbero a sconto del 48% ca.

Dal punto di vista grafico, c’è una elevata provabilità che il minimo segnato nel corso del 2019 a 0,333 possa essere stato quello della ripartenza al rialzo di lungo termine.

La nostra raccomandazione è la seguente: il sole 24 ore è un titolo azionario da comprare subito prima che voli al rialzo.

La strategia di trading e investimento è la seguente:

comprare il titolo con stop loss di breve a 0,547 e di medio termine a 0,497 con obiettivo primo a 0,629 e poi 0,772. La chiusura del mese di dicembre superiore a 0,55 farebbe volare i corsi entro pochi mesi a 1,12. Questo sarebbe il (massimo target che in base agli ultimi bilanci e prospettive riteniamo plausibile nel miglior scenario possibile.

Forse è arrivata la svolta per questo titolo e società.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: