fbpx


Sul mercato italiano c’è un titolo azionario in bilico tra rialzo e ribasso che, in entrambe le direzione, potrebbe offrire ottime opportunità di guadagno. In casi come questi bisogna solo essere in grado di individuare i livelli di trading oltre i quali scatta il movimento direzionale che potrebbe far guadagnare molti soldi.

Stiamo parlando di Banca FarmaFactoring, una delle migliori azioni sulla Borsa italiana. Il titolo azionario si distingue in particolare per il suo ottimo dividendo che allo stato attuale ha un rendimento di oltre il 10%, vedasi figura seguente. Inoltre anche per i prossimi tre anni il rendimento del dividendo è atteso essere superiore al 9%. Un aspetto che vale la pena sottolineare è quello relativo al pay-out del dividendo. Allo stato attuale è del 97%, un livello chiaramente non sostenibile per il futuro. Per gli analisti, però, questo parametro è destinato, nei prossimi tre anni, a scendere al 77%, un livello chiaramente più ragionevole e sostenibile.

Le quotazioni del titolo Banca FarmaFactoring e gli approfondimenti sono disponibili qui.

I punti di forza di Banca FarmaFactoring

  • L’attività del gruppo appare altamente redditizia grazie alla sovraperformance dei margini netti.
  • L’attività del gruppo è molto visibile per i prossimi anni. Le prospettive sui ricavi futuri degli analisti che coprono il capitale proprio rimangono simili. Stime così poco disperse supportano vendite altamente prevedibili per l’esercizio in corso e per i prossimi.
  • Il capitale proprio è uno dei più attraenti sul mercato per quanto riguarda la valutazione basata
  • La società è una delle società con i migliori rendimenti con aspettative di dividendi elevati.
  • Gli analisti che coprono questa società raccomandano soprattutto la sovraponderazione o l’acquisto di azioni.
  • Il prezzo obiettivo medio fissato dagli analisti che coprono il titolo è superiore ai prezzi correnti e offre un enorme potenziale di apprezzamento.

I punti di debolezza di Banca FarmaFactoring

  • Gli analisti che coprono il titolo azionario hanno recentemente abbassato le loro previsioni di guadagno.

Analisi grafica e previsionale

Banca FarmaFactoring  (BFF) ha chiuso la seduta del 13 dicembre a quota  5,32€ in ribasso dello 0,56% rispetto alla seduta precedente.

Sul time frame giornaliero è in corso una proiezione rialzista che ha già raggiunto e superato il I° obiettivo di prezzo in area 5,2357€. La resistenza successiva, però, in area 5,4573€ sta frenando la continuazione dell’ascesa al rialzo. A questo punto solo la rottura di uno dei due livelli di trading indicati potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Al rialzo l’obiettivo successivo si trova in area 5,8154€ (II° obiettivo di prezzo), mentre la massima estensione del rialzo in corso si trova in area 6,3947€ (III° obiettivo di prezzo).

Al ribasso, invece, il titolo azionario tornerebbe in area 4,6€.

Banca Farma Factoring

Banca FarmaFactoring: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: