fbpx


Non è solo il ritracciamento in corso il problema infatti c’è un titolo azionario sul quale meglio non stare al rialzo. I motivi però non sono solo di breve termine.

Siamo giunti ad un turning point rilevante per il mercato italiano e intorno ai livelli attuali potrebbero avviarsi delle rotazioni settoriali.

Per questo motivo ora bisogna fare uno scrupoloso stock picking e decidere cosa mettere e cosa togliere dal proprio portafoglio di investimento.

Le vicissitudini di Atlantia (MIL:ATL) dalla caduta  del ponte Morandi sono note. Nell’ultimo periodo più volte abbiamo indicato che sul titolo potevano esserci occasioni di acquisto a patto che venissero rispettati dei parametri dal punto di vista grafico.

La  situazione ora diventa preoccupante e al momento riteniamo che esso sia un titolo azionario sul quale meglio non stare al rialzo.

Ora andremo ad analizzare Atlantia sia sotto l’aspetto dei parametri fondamentali che i pattern di breve, medio e lungo termine in corso.

Atlantia sopravvalutata in trend ribassista

In base al metodo del discounted cash flow il titolo presenta un fair value a 18,99 con una sopravvalutazione attuale del 20% ca.

Il consenso medio degli analisti invece stima un prezzo obiettivo a 25,17.

Chi ha ragione?

Solitamente chi funge da discriminante è sempre il grafico ed il mercato. Le ragioni o i torti di un’analisi vengono dati dalla tendenza in corso. Se essa è a favore nulla quaestio, altrimenti le probabilità che si sia sulla strada sbagliata sono molto elevate.

Il titolo da inizio anno ha segnato il minimo a 19,83 ed il massimo a 23,23.

Il pericolo potrebbe venire dalla chiusura di questa settimana

Se la chiusura dell 21 febbraio sarà inferiore ai 21,90 potrebbe partire uno swing che avrebbe come obiettivo primo i 19,83 e successivamente i 18,17.

Piano di Trading

Aprire short su chiusura settimanale come indicato per gli obiettivi indicati. Se il segnale ribassista verrà confermato Atlantia diventerà un titolo azionario sul quale meglio non stare al rialzo per una possibile discesa fra il 10 ed il 15% dai livelli attuali.

Approfondimento

Quando ci sarà un ritracciamento sui mercati?



Source link

REGISTRATI ORA
TRANSLATE

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: