fbpx



Spari contro un agente a Louisville, in Kentucky, durante una manifestazione per Breonna Taylor, l’afroamericana uccisa dalla polizia lo scorso marzo.
Il gran giurì non ha incriminato 2 dei 3 agenti che hanno fatto irruzione nella casa di Taylor in piena notte. Un terzo agente è stato incriminato non per la morte dell’afroamericana ma per condotta negligente,avendo sparato in direzione di una casa nelle vicinanze mettendo a rischio la vita di altri. A Louisville è stato drecretato il coprifuoco, ma le proteste proseguono.



Source link

REGISTRATI ORA

Submit Your Information & Learn More

%d bloggers like this: