fbpx


A dare il benvenuto al nuovo anno ci ha pensato anche il cattivo tempo. In tutta Italia, infatti, le temperature sono scese drasticamente e le piogge non hanno risparmiato lo Stivale che da Nord a Sud sta combattendo con temporali e umidità. E quale momento più opportuno per portare in tavola un piatto caldo e riscaldare gli animi con amore? Tuttavia, dopo le innumerevoli e ricche prelibatezze gustate in questo periodo di festività natalizie, i nutrizionisti consigliano di mangiare sano e mantenersi leggeri per depurare l’organismo. Per questo motivo, la Redazione vuole suggerire ai suoi Lettori questa ricetta facile e leggera. Ecco, di seguito tutto l’occorrente per la vellutata di cavolfiore light.

Ingredienti

a) 500 g cavolfiore;
b) 2 patate;
c) 1 porro;
d) mezzo litro di brodo vegetale;
e) 2 cucchiai olio extravergine di oliva;
f) sale, pepe e crostini di pane q.b.

Smartwatch XW 6.0

Vellutata di cavolfiore facile e leggera per combattere il freddo e mantenersi in forma. Procedimento

Per realizzare una squisita vellutata innanzitutto bisogna lavare, pulire e tagliare il cavolfiore a pezzetti. Sbucciare le patate e tagliarle a dadini. Far rosolare in padella con un filo d’olio il porro tagliato a fette. Successivamente, aggiungere le patate e poi il cavolfiore. A questo punto, versare poco alla volta il brodo vegetale e lasciar cuocere con il coperchio e a fiamma bassa. Aggiungere un pizzico di sale e una spolverata leggera di pepe. Mescolare con un cucchiaio e schiacciare il tutto con l’aiuto di un mixer ad immersione. Ed ecco che la vellutata è pronta. Servire con un filo d’olio e impreziosire con i crostini.

Se “Vellutata di cavolfiore facile e leggera per combattere il freddo e mantenersi in forma” è stato utile per i Lettori, si consiglia anche “Cominciare l’anno alla grande con una torta di mele speciale e veloce, consigliatissima dalla nonna“.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: