fbpx


  1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 


FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

Wall Street parte in leggero rialzo, tentando il rimbalzo dopo un inizio di settimana e di anno negativo (per il Dow Jones si è trattata della prima sessione in rosso nel primo giorno di trading dell’anno dal 2016). Nei primi minuti di contrattazione l’indice Dow Jones segna un +0,20%, l’S&p500 sale dello 0,19% mentre il Nasdaq rimane più cauto con un +0,13%.

A determinare il sentiment, il timore per i contagi di coronavirus in tutto il mondo. Nel Regno Unito il premier Boris Johnson ha annunciato un lockdown nazionale effettivo dalla giornata di oggi: si tratta del terzo lockdown nazionale nel paese. Johnson ha lanciato l’alert sulla variante inglese, parlando di situazione “allarmante”. La variante sarebbe più contagiosa “dal 50% al 70%” rispetto al precedente ceppo, stando a quanto ha dichiarato il premier britannico.

Pesano anche le questioni interne agli Stati Uniti, in particolare i voti per i ballottaggi nello stato della Georgia che decideranno la maggioranza del Senato Usa, a seguito delle elezioni presidenziali del novembre del 2020. In caso di vittoria dei Democratici, il partito di Joe Biden avrà il controllo di entrambe le camere del Congresso e quindi maggiore margine di manovra per la sua politica. Intanto il presidente Donald Trump continua ostinatamente a ripetere che le elezioni sono state truccate, e ieri, in un comizio in Georgia precedente il voto, ha tuonato che “non possiamo permettere che i democratici rubino anche il Senato”. Ancora: “I democratici non prenderanno questa Casa Bianca”.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: